06.80.82.536 / 06.80.80.514 fisiobios@gruppobios.net

Il podologo è un professionista sanitario, laureato in podologia, una branca della medicina che studia la fisiologia e le varie patologie del piede.

La Laurea in podologia inserita nella classe delle lauree della riabilitazione consente al Podologo di occuparsi della prevenzione, cura e riabilitazione degli stati algici del piede in età adulta, pediatrica e geriatrica.

Le conoscenze specifiche e la preparazione universitaria, gli consentono una ampia autonomia professionale, e le metodiche incruenti di tipo ortesico plantare e digitale, gli forniscono i mezzi per la risoluzione delle algie podaliche.
Nelle sue competenze rientrano le asportazioni di tessuti ipertrofici (detti anche ipercheratosi o callosità), la cura delle patologie ungueali onicocriptosi, onicogrifosi, onicomicosi).

Non meno importante è l’apporto che il podologo può dare al  paziente diabetico.

Infatti, le complicanze del diabete sono molto spesso silenti per via della neuropatia ( danno delle terminazioni nervose), che spesso portano alla comparsa di lesioni, che se trascurate peggiorano in maniera importante.
Il podologo può valutare il rischio di ulcerazione per il paziente e nei casi più gravi, indirizzarlo verso quei centri dedicati  per la gestione multidisciplinare del caso.