Diatermia da contatto

Diatermia da contatto (TECAR)

È una radiofrequenza che provoca una diatermia da contatto in due modalità:

CAPACITIVA:
avviene tramite la piastra metallica che agisce da condensatore e l’elettrodo che consente un passaggio di corrente che va ad innalzare la temperatura dei tessuti sottostanti.

RESISTIVA:
la corrente attraversa il settore corporeo andandosi a disperdere verso l’elettrodo mentre il calore che si genera è per effetto della resistenza che il tessuto oppone al suo passaggio.
Essa induce all’interno dei tessuti delle correnti di spostamento,attraverso il movimento alternato di cariche elettriche naturali presenti nel corpo umano sotto forma di ioni,questo si traduce in un richiamo di liquidi e sostanze nutritive nelle zone trattate.